Ricordare la Grande Guerra

Abstract
La modalità laboratoriale e l’esplorazione diretta del territorio sono le strategie più proficue per insegnare e per apprendere la storia nella prospettiva dello sviluppo delle competenze che riguardano l’uso del sapere storico, le applicazioni del metodo e del pensiero storico, l’educazione al patrimonio culturale e l’educazione alla cittadinanza attiva.
L’UA propone un percorso di ricerca e di studio riguardante la vicenda di alcuni profughi viennesi accolti nel territorio mantovano, durante la Grande Guerra, ponendo una particolare attenzione alla storia di una bambina accolta con la madre nel comune di appartenenza degli studenti.
La progettazione del percorso di studio ha visto i docenti collaborare con le istituzioni, la biblioteca e le associazioni del territorio; a partire dalla partecipazione ad una conferenza sul tema Ricordare la grande Guerra e ad  una successiva lezione tenuta dall’archivista della biblioteca, gli studenti hanno conosciuto e visionato documenti dai quali hanno attinto informazioni e conoscenze utili al loro lavoro di ricerca.
La classe lavora in piccoli gruppi dove ogni componente ha un ruolo preciso, ogni gruppo ha il compito di creare parte della narrazione della vicenda storica, analizzando i documenti forniti o realizzando narrazioni originali, utilizzando anche uno smartphone o un tablet.
Il prodotto di ogni gruppo, parte introduttiva dell’argomento, articoli della stampa locale di quel periodo, la vicenda delle due profughe, la base musicale contribuisce alla realizzazione della narrazione nel video finale, che verrà presentato alla cittadinanza in un incontro stabilito.
L’esperienza di produzione di una narrazione storiografica consente agli alunni di sperimentare le complesse problematiche della costruzione delle rappresentazioni del passato, della finalizzazione, dell’argomentazione, della  comunicazione e della sua efficacia. Gli studenti comprendono che la ricostruzione storiografica è interpretazione e  attribuzione di significati.

                                                                                                                          Martina Bocchi

Effettua la registrazione gratuita sul portale www.tuttoscuola.com per visionare l’intera UA Clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
15 × 14 =