Fai raccontare ai tuoi alunni la loro giornata con un video

Abstract

Spesso mi è capitato di sentire colleghi parlare della didattica per competenze come di una didattica alla quale si riconoscono grandi meriti, efficacia, si apprezza, ma poi viene sottolineato sempre un grande “ma”. Si elencano, così, le difficoltà e i tempi dilatati per la progettazione, una mancanza di lavoro di squadra tra docenti. Si conclude che si potrebbero anche realizzare lavori apprezzabili, ma che essi farebbero trascurare l’attività che si deve svolgere.
Questa Ua è un esempio di come affrontare uno dei topic fondamentali della classe prima per la lingua inglese con una didattica laboratoriale, senza perdere di vista un nucleo essenziale della disciplina.

Il prodotto finale è un video sulla propria giornata, realizzato dopo un lungo percorso di ampliamento di lessico, uso autonomo di funzioni linguistiche riutilizzate in un contesto di senso ed esercizi di scrittura creativa.

Anche l’attività parte da un video, sempre un validissimo aiuto nella fase di consolidamento di una nuova struttura linguistica. L’ua presenta diverse attività ludiche che motivano e aiutano ad imparare divertendosi, mettendo in atto il TPR (total physical response)mime, action machine, fast video. Lo scopo è la memorizzazione delle azioni tipiche di una routine di un adolescente a cui si affianca la presentazione di semplici avverbi di tempo per comporre frasi più articolate. Dalla situazione familiare circoscritta ci si apre alla composizione libera immaginando la daily routine di un animale o di un personaggio famoso. Scrivere un copione per il prodotto finale richiama conoscenze e abilità pregresse da investire in situazione nuova. Durante la fase di realizzazione del video si chiederà attenzione ai costumi di scena, alle prove delle parti attribuite e all’organizzazione delle riprese.

Carla Sacchi

Effettua la registrazione gratuita sul portale www.tuttoscuola.com per visionare l’intera UA clicca qui

I commenti sono chiusi