Divulgare la cultura scientifica: la didattica della chimica tra “magia” e realtà

di Maria Caterina Vittori

La Chimica è la scienza che si occupa  della costituzione e della struttura dei componenti di base del mondo naturale, di molti fenomeni che si verificano intorno e dentro di noi e di processi industriali che consentono di produrre sostanze e materiali sempre nuovi, essenziali per lo sviluppo tecnologico, il miglioramento dello stato di salute (farmaci, prodotti di bellezza e per l’igiene, …).

Purtroppo i termini chimico e naturale spesso vengono messi in contrapposizione, dando al primo una connotazione “negativa”; è vero che nel tempo sono stati realizzati anche prodotti chimici dannosi per l’ambiente e per l’uomo, ma ogni sostanza naturale è sempre un composto chimico, talvolta altrettanto pericoloso.

Proprio per avvicinare alla Chimica le persone che non hanno una specifica preparazione e per far comprendere, soprattutto a bambini e ragazzi, il ruolo essenziale di questa scienza, il Dipartimento di Scienze Chimiche dell’Università di Padova, dedica la giornata di sabato 24 settembre 2016 ad una serie di attività didattiche dedicate alle scuole primarie e secondarie di I e II grado, ma aperte anche a tutte le persone interessate alla cultura scientifica.

nemec-2016

L’iniziativa Non è magia, è Chimica (NEMEC 2015), giunta alla nona edizione,
propone  in forma ludica e coinvolgente, una serie di laboratori, seminari, spettacoli e giochi, con lo scopo di trovare una modalità divulgativa della chimica adatta anche ai più giovani..

La partecipazione alle attività è gratuita, ma richiede una prenotazione per motivi organizzativi. La mattinata è dedicata alle scuole, che possono predisporre un percorso di 3-4 ore, e il pomeriggio alle altre persone interessate.

Sul sito è possibile vedere quali  attività sono previste,  effettuare l’iscrizione e vedere il programma destinato ad un preciso grado scolastico o aperto a tutti.

Sulla home-page sono elencate tutte le iniziative previste e per ciascuna si può accedere ad una scheda informativa più dettagliata. I docenti possono trovare qui molti spunti originali per progettare attività didattiche anche in forma ludica adatte ai propri allievi.

In particolare, lo spettacolo dei  MagiChimici! (di cui è possibile vedere un video promozionale) metterà i ragazzi di fronte a eventi apparentemente caotici e inspiegabili e li guiderà alla scoperta di rigorosi concetti della chimica.
Quest’anno è previsto anche un incontro con la redazione di PLaNCK! , una rivista nata lo scorso anno che si propone di divulgare la scienza ai ragazzi in modo semplice ma rigoroso. Durante la visita i ragazzi potranno essere coinvolti in attività da giornalista e redattore.

 

 

I commenti sono chiusi