Acqua, dal territorio al laboratorio: scopri come farla conoscere ai tuoi studenti

Abstract

Da diversi decenni ormai la disponibilità di acqua dolce in generale e di quella potabile in particolare, tende a diventare sempre più una vera emergenza a causa anche dell’inquinamento che contamina non soltanto le acque superficiali ma che raggiunge anche quelle sotterranee. Affrontare questo tema con gli alunni significa renderli consapevoli che l’acqua è un bene prezioso da risparmiare e difendere.

L’UdA propone un percorso scientifico rigoroso, articolato tra scuola e territorio, che prevede la raccolta di campioni di acqua per  la rilevazione di alcuni parametri fisico-chimici al fine di individuare gli effetti dell’azione dell’uomo sul territorio e, di riflesso, sulle acque superficiali. L’attività è monitorata in ogni sua fase tramite verifiche da sottoporre agli alunni o griglie valutative. In queste ultime ci si riferisce non soltanto all’acquisizione delle conoscenze ma anche allo sviluppo delle abilità e dei livelli di padronanza delle competenze.

Effettua la registrazione gratuita sul portale www.tuttoscuola.com per visionare l’intera UA. Clicca qui

Orazio Branciforti

I commenti sono chiusi